Martedì, 3 Agosto 2021
Cronaca

Rissa in discoteca a Cadice, sta meglio il giovane colpito al volto dal 29enne napoletano

Il ragazzo, colpito da un calcio mentre era a terra, sta meglio ma è ancora in terapia intensiva. Resta in carcere il 29enne napoletano che l'ha colpito come documentato dal video

Sarebbero in via di miglioramento le condizioni del giovane di Cadice ricoverato in ospedale sabato dopo una rissa all'esterno di un locale, rissa durante la quale era stato colpito da un calcio al volto sferrato da un 29enne di Napoli ora in carcere. Le immagini della rissa erano diventate immediatamente virali, e in quattro erano immediatamente finiti in manette. Il giovane spagnolo si trova ora ricoverato in terapia intensiva nell'Ospedale Puerta del Mar di Cadice. 

Rissa a Cadice, il video (IMMAGINI FORTI)

Dei quattro fermati, solo il napoletano, l'autore del calcio, è rimasto in carcere. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa in discoteca a Cadice, sta meglio il giovane colpito al volto dal 29enne napoletano

NapoliToday è in caricamento