Cronaca Calata Capodichino

Raid in bus: baby gang picchia selvaggiamente uno studente

Il giovane è stato colpito alla testa con una mazza da baseball davanti agli occhi attoniti dei passeggeri

Furiosa rissa tra giovani a bordo di un bus dell'Anm a Calata Capodichino, dove cinque giovani, giunti a bordo di due scooter, hanno affiancato il mezzo pubblico, sul quale c'erano numerosi studenti, e, quando il bus ha effettuato la fermata, sono saliti a bordo colpendo e ferendo alla testa uno studente con una mazza da baseball.

Gli aggressori sono fuggiti, tra gli occhi attoniti e spaventati degli altri passeggeri. La conducente del mezzo 43enne ha fatto scendere i passeggeri e riportato il bus in deposito.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raid in bus: baby gang picchia selvaggiamente uno studente

NapoliToday è in caricamento