rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Cronaca San giuseppe vesuviano / Via Astalonga

Rissa per una precedenza: in dieci pestano due persone

Due cittadini nordafricani sono stati assaliti per non essersi fermati allo stop. Sono stati soccorsi per caso da un'ambulanza

È bastata una precedenza non rispettata per far scattare una rissa che poteva finire molto peggio. È successo a San Giuseppe Vesuviano dove ad avere la peggio sono stati due cittadini nordafricani pestati a sangue da un gruppo di dieci persone. Tutto è cominciato quando l'auto, sulla quale erano a bordo di due uomini, non si è fermato allo stop di via Astalonga provocando quasi un incidente con un'altra vettura. I guidatori hanno cominciato a litigare e dai locali della zona si sono avvicinate altre persone. Tra loro probabilmente anche dei conoscenti delle persone a bordo di una delle due auto.

Dopo pochi minuti un gruppo di dieci persone ha letteralmente assaliti i due cittadini stranieri colpendoli con ogni mezzo. I due sono stati lasciati a terra in una pozza di sangue senza che nessuno degli assalitori si preoccupasse di chiamare i soccorsi. Solo per caso è passata di lì un'ambulanza del 118 che ha visto le due persone a terra e le ha soccorse e trasportate all'ospedale Martiri della Villa Malta di Sarno dove sono stati medicati. Per fortuna nessuno dei due aveva subito lesioni agli organi interni e i soccorsi sono arrivati giusto in tempo. Sul posto sono arrivati i carabinieri che stanno provando ad identificare gli assalitori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa per una precedenza: in dieci pestano due persone

NapoliToday è in caricamento