Ischia, un giovane lancia inavvertitamente sabbia durante l'aperitivo. Rissa con cinque feriti

La rissa ha coinvolto 5 giovani tra i 20 e i 22 anni, tutti soccorsi nell’ospedale di Ischia e ritenuti guaribili tra i 2 e i 10 giorni. Cinque denunce

Continuano i controlli dei Carabinieri della Compagnia di Ischia, nell’ambito di servizi disposti dal Comando Provinciale di Napoli. Sono cinque le persone denunciate dai militari della stazione di Forio, intervenuti sulla spiaggia di Citara per sedare una violenta rissa. Scoppiata per futili motivi – durante un aperitivo in spiaggia uno dei giovani coinvolti avrebbe lanciato inavvertitamente sabbia contro ragazzi di una vicina comitiva -  la rissa ha coinvolto 5 giovani tra i 20 e i 22 anni, tutti soccorsi presso l’ospedale di Ischia e ritenuti guaribili tra i 2 e i 10 giorni.

Bloccati prima che la violenza portasse a conseguenze peggiori, i cinque sono stati denunciati. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono invece quattro i minorenni denunciati per danneggiamento aggravato dai Carabinieri della stazione di Procida. Senza alcun motivo apparente, i minori – tutti di Napoli - hanno distrutto un distributore di bevande installato nella centrale Via Roma. Ripresi durante l’azione vandalica dalle telecamere installate in zona, i responsabili sono stati identificati e denunciati.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Divieto di spostamento tra province in Campania e zona rossa: ecco l'ordinanza n.82

  • Coronavirus, la nuova ordinanza del Presidente De Luca: gli orari previsti per le attività

  • Orrore in ospedale, per una sigaretta aggredisce un uomo e gli cava gli occhi

  • Mascherine chirurgiche Made in Italy e KN95: ecco dove acquistarle scontate

  • Stop agli spostamenti interprovinciali (non giustificati), torna l'autocertificazione: la nuova ordinanza

  • Scende dall'auto e si lancia nel vuoto dal ponte dei suicidi: muore 71enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento