Lite Comune-Fs, chiude anagrafe di corso Garibaldi. Cittadini "emigrano" a piazza Dante

Da qualche giorno l'ufficio anagrafe della II Municipalità è chiuso perché non agibile. Un fabbricato in disuso rischia di crollare sugli uffici comunali di corso Garibaldi. Entrambe le costruzioni, quella pericolante e quella usata dal Comune di Napoli, sono di priprietà delle Ferrovie dello Stato. Ma tra le Fs e Palazzo San Giacomo non c'è accordo su chi dovrebbe occuparsi della messa in sicurezza.

Il risultato è che i ventimila utenti serviti dagli uffici della II Municipalità saranno costretti a recarsi in piazza Dante per un semplice stato di famiglia. Come se non bastasse, nei prossimi giorni, i servizi sociali avrebbero dovuto erogare il reddito di inclusione, circa 18 milioni di euro in tutto, alle famiglie meno abbienti. Contributo che non potrà essere erogato fino alla riapertura della sede. 

Video popolari

NapoliToday è in caricamento