rotate-mobile
Cronaca

Omicidio Rione Sanità, killer rinviato a giudizio. A dicembre il processo

Costanzo Apice fu catturato un anno fa dai carabinieri del comando provinciale di Napoli a Castel Volturno. Nel maggio del 2009 la morte del pregiudicato Mariano Bacio Terracino. Il video del delitto diffuso dalla Procura

È stato rinviato a giudizio Costanzo Apice, il giovane accusato di avere ucciso nel Rione Sanità l'11 maggio 2009 il pregiudicato Mariano Bacio Terracino. La sequenza del delitto fu ripresa dalle telecamere a circuito chiuso e diffusa dalla Procura con l'obiettivo di identificare il killer.

Il rinvio a giudizio è stato disposto dal gup Pasqualina Paola Laviano che ha accolto la richiesta del pm Enrica Parascandalo.

Il processo comincerà il 14 dicembre prossimo davanti alla V corte d'assise. Apice fu bloccato dai carabinieri del comando provinciale di Napoli a Castel Volturno, nel Casertano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio Rione Sanità, killer rinviato a giudizio. A dicembre il processo

NapoliToday è in caricamento