Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca

Camorra, rimossi murale e altarino dedicati ad affiliati De Martino e Sequino

Le operazioni a Ponticelli e nel Rione Sanità

Doppia operazione di simboli inneggianti alla camorra o a suoi esponenti scomparsi, a Napoli.

A Ponticelli oggi è stato rimosso un murale dedicato a Demar Scognamiglio, pregiudicato affiliato al clan camorristico De Martino, deceduto nel 2018.

Rimosso anche un altarino al Rione Sanità, questo dedicato a Ciro Marfè, pregiudicato affiliato al clan Sequino operante nel Rione Sanità, ucciso in un agguato di camorra.

Il programma di interventi si concluderà nei prossimi giorni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camorra, rimossi murale e altarino dedicati ad affiliati De Martino e Sequino

NapoliToday è in caricamento