menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rifiuti per strada: raffica di multe

Nel mirino b&b e commercianti trovati a lasciare ingombranti ed altri rifiuti nelle strade del centro storico

Pugno duro degli agenti del Reparto Ambientale della Polizia Municipale per combattere il fenomeno dell'inciviltà e rendere più pulita Napoli. L'ordinanza che prescrive, in molte zone della città per i gestori dei locali di somministrazione, l’obbligo di tenere puliti gli spazi pubblici esterni di pertinenza è stata fatta rispettare anche ieri quando gli agenti, nel corso di un controllo, hanno accertato illeciti sversamenti di rifiuti nelle zone turistiche di via Duomo, piazza Bellini e via Cesario Console.

Più di 1400 euro di multe elevate ai danni di bar e bed and breakfast. Un b&b in via Duomo è stato sanzionato per aver lasciato ingombranti intorno alle campane per i rifiuti differenziati. Un noto bar di piazza San Domenico è stato multato per 200 euro per aver depositato vicino alle campane i rifiuti della sua attività. In via Cesario Console il gestore di un risto-bar è stato verbalizzato per 200 euro per aver lasciato il sacco dei rifiuti misti sul suolo e con una sanzione di 1.000 euro perché gli agenti hanno trovato la cucina in condizioni igieniche precarie.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Mugnano: "Ancora sopra i 200 positivi attuali"

Attualità

Sorpresa per Serena Rossi a Canzone Segreta: "Non sapevo niente, vi giuro"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento