menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Rifiuti in città (immagine di repertorio)

Rifiuti in città (immagine di repertorio)

Rifiuti, la smentita: da Bruxelles nessuna decisione sulla proroga

Il commissario Ue Potocnik: "La Commissione non ha ancora risposto alla richiesta presentata dal governo italiano di disporre ancora di due mesi per affrontare l'emergenza a Napoli"

"La Commissione non ha ancora risposto alla richiesta presentata dal governo italiano di disporre ancora di due mesi per fare sapere all'Esecutivo Ue come intende mettere in opera, insieme alle autorità locali, la gestione dei rifiuti a Napoli". Lo fa sapere Joe Hennon, portavoce del commissario europeo all'ambiente Janez Potocnik.

Durante lo scorso fine settimana, ha spiegato il portavoce, "mi sono giunte da Roma notizie secondo cui fondi di stampa avrebbero indicato che la Commissione europea si è già pronunciata in favore della proroga chiesta dall'Italia. Cio non è vero - ha precisato Hennon - ma certo la risposta di Bruxelles giungerà a breve".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini agli over 60, al via le prenotazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento