Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Rifiuti, Asìa: "In strada ancora 115 tonnellate"

In una nota: "Nonostante tutti gli sforzi, problemi di ricezione durante gli scarichi hanno impedito il completamento dei conferimenti come da quota assegnata per la città di Napoli"

Asia

"Nonostante tutti gli sforzi a cura degli stessi impianti di trattamento, problemi di ricezione durante gli scarichi hanno impedito il completamento dei conferimenti come da quota assegnata per la città di Napoli e pari a 1.100 tonnellate. Sono 115 le tonnellate di rifiuti ancora in giacenza lungo le strade comunali ed in prevalenza nelle vie dell'area occidentale ed orientale della città". A scriverlo in una nota è l'Asia, l'Azienda speciale di igiene ambientale del Comune di Napoli.

"Al momento non e ancora possibile procedere allo svuotamento dell'impianto di deposito temporaneo - ex ICM - gestito da Asia. Asia, con i suoi lavoratori e la sua dirigenza, in costante sinergia con il Comune di Napoli, continuerà a prodigare il massimo sforzo per assicurare ai cittadini il più rapido ritorno alla normalità e con l'auspicio che le autorità competenti possano attivare tutte le iniziative necessarie per favorire la piena efficacia degli impianti di smaltimento", prosegue la nota.


Infine l'appello a tutti i cittadini "affinché si favorisca la partecipazione alla Raccolta Differenziata in Città evitando, nella maniera più assoluta, il deposito dei materiali al di fuori delle campane dedicate". (Ansa)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti, Asìa: "In strada ancora 115 tonnellate"

NapoliToday è in caricamento