Rifiuti ingombranti abbandonati in via Duomo: trasgressori incastrati dalle telecamere

Grazie ad indizi utili trovati tra i rifiuti, la polizia è riuscita a rintracciare i colpevoli in un'abitazione poco distante dal luogo dello sversamento

Gli agenti della Polizia Municipale dell'Unità Operativa Tutela Ambientale hanno identificato e sanzionato due cittadini che avevano abbandonato rifiuti ingombranti (un divano, un mobile, televisioni e sanitari) nella centralissima via Duomo. Non riuscendo a riconoscere i trasgressori dalla visione dei filmati delle telecamere presenti sul posto, hanno raggiunto il luogo dello sversamento per trovare, tra i rifiuti, indizi utili a individuare i responsabili. 

L’indirizzo riportato su alcuni scatoli da imballaggio ha condotto gli agenti in un’abitazione poco distante da via Duomo. Qui hanno sorpreso due operari mentre impacchettavano altri rifiuti per il successivo abbandono. Insieme ai due colpevoli era presente anche il nuovo affittuario dell'appartamento che aveva commissionato la pulizia e lo sgombero del vecchio mobilio in strada. Oltre a sanzionare i tre tragressori, gli agenti hanno fatto rimuovere tutti i rifiuti depositati in strada.

Analogo intervento è stato effettuato in Salita Pontecorvo dove una coppia, poi identificata e sanzionata, era stata ripresa mentre abbandonava in strada un’intera camera da letto. Come previsto dal protocollo, i dati dei trasgressori sono stati trasmessi all’Asia per le richieste di rimborso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 18 al 22 gennaio (giorno per giorno)

  • Grave lutto per Salvatore Esposito: “Il Covid se l'è portato via”

  • Grave lutto scuote Napoli, muore 24enne incinta al quarto mese

  • Coronavirus, Campania zona gialla da lunedì 18 gennaio: l'indice Rt è inferiore a 1

  • Il gelo invade la Campania: arriva la prima neve su Napoli

  • Acqua, bicarbonato e limone: benefici e controindicazioni

Torna su
NapoliToday è in caricamento