rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca

Rifiuti, Rossi (Asìa): "La situazione è grave". Nuovi roghi nella notte

Il presidente: "Per oggi ci hanno assegnato mille tonnellate da conferire. Ma abbiamo poche possibilità e rischiamo di lasciare a terra altre 200 tonnellate". Interventi dei vigili del fuoco soprattutto a Giugliano e Melito

Sono oltre duemila le onnellate la quantità di rifiuti non raccolte per le strade della città. Questa mattina alle 9 erano state conferite in tutto 403 tonnellate, di cui 238 nell'impianto di Giugliano (sulle 650 programmate) e 164 a Tufino (su 350).

Una diminuzione nei conferimenti, ha fatto sapere Raphael Rossi, presidente di Asia, "di circa 300 tonnellate rispetto agli altri giorni". Per questo motivo "la situazione è molto grave, per oggi ci hanno assegnato mille tonnellate da conferire. Ma abbiamo poche possibilità e rischiamo di lasciare a terra altre 200 tonnellate". Gli autocompattatori provenienti da Milano, fa sapere infine Rossi, "sono al lavoro nel quartiere di Fuorigrotta, tra i più critici".

E non si arrestano i roghi notturni: numerosi gli interventi dei vigili del fuoco soprattutto in provincia tra Giugliano e Melito. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti, Rossi (Asìa): "La situazione è grave". Nuovi roghi nella notte

NapoliToday è in caricamento