"Discarica a cielo aperto nei pressi dell'ex Tribunale: c'è anche amianto abbandonato"

La denuncia, corredata di immagini, è del Consigliere Enrico Cella: "Da diversi giorni, rifiuti a terra di ogni genere, tra cui anche lastre di amianto, rifiuto tossico che mette il pericolo la pubblica incolumità­"

Rifiuti e amianto in piazza De Nicola - foto Enrico Cella

"Incuria e degrado nell’area adiacente al perimetro dell’Edificio dell’ex Tribunale di Napoli".  La denuncia arriva dal Consigliere della IV municipalità, Enrico Cella.

"La strada pedonale che costeggia lo storico Edificio di Piazza Enrico De Nicola è ridotta simile ad una discarica a cielo aperto. La presenza a terra da diversi giorni di rifiuti di ogni genere tra cui vi sono anche lastre di amianto, pericoloso rifiuto tossico che mette il pericolo la pubblica incolumità­ - dichiara il Consigliere – rappresenta per i residenti ed operatori commerciali l'ennesimo sopruso che si perpetua da anni ai danni dell'immagine del Centro Storico".

"La strade in questione - continua Cella - è l'obbligato passaggio per i turisti per recarsi in Via Tribunali e San Gregorio Armeno. Ancora una volta sono costretto a denunciare l’insensibilità che il Comune di Napoli mostra nei confronti dei “problemi” che attanagliano la vita quotidiana dei cittadini. E’ mancato e manca un programma di pulizia delle strade e prelievo di rifiuti; è inaudito e vergognoso- assistere alla continua “latitanza “ degli Uffici Comunali preposti,ossia l'ASIA che non intervengono giornaliermente. Come è inconcepibile la mancanza di controllo della Polizia Municipale ed il comportamento incivile di persone che depositano materiali tossici, rifiuti e materiali di risulta in un qualsiasi momento della giornata ignorando del tutto l'ordinanza Sindacale".

"La grave situazione igienico sanitaria e la negativa immagine allarma residenti e operatori commerciali tenuto conto che siamo in prossimità delle feste Natalizie ed in quella specifica zona arriveranno migliaia di turisti.
Sarebbe opportuno creare in sinergia con altri Uffici Comunali un programma straordinario di pulizia, spazzamento, prelievo e controllo e, buon senso e rispetto delle leggi da parte di tutti i cittadini" conclude il consigliere.

unnamed-4-28

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'amianto abbandonato - foto Enrico Cella

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Coronavirus, i dati a Napoli: nessun nuovo guarito ma tre casi e un decesso in più

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

Torna su
NapoliToday è in caricamento