Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Rientro a scuola al 50%, gli studenti napoletani: "Inutile e rischioso"

Classi divise tra presenza e dad per il primo giorno delle superiori: problemi di connessione in molte scuole: "Seguire così è ancora peggio"

Ennesimo rientro a scuola per gli studenti di Napoli. Con la zona arancione riaprono le classi anche seconda e terza media e per le superiori. Bassa la frequenza, vince la paura.

La maggior parte delle scuole ha adottato la formula al 50 per cento con metà della classe in presenza e l'altra metà in dad. Non sono mancati i problemi di connessione e comunicazione.

"Inutile rientrare solo per l'ultimo mese, rischiamo di giocarci l'estate", il commento di alcuni ragazzi all'uscita del Liceo Umberto di Napoli. 

Si parla di

Video popolari

Rientro a scuola al 50%, gli studenti napoletani: "Inutile e rischioso"

NapoliToday è in caricamento