Giovedì, 23 Settembre 2021

Rider picchiato: la brutale aggressione della baby gang a calci e pugni | VIDEO

Le immagini della violenza ai danni di un rider 25enne, avvenuta la scorsa notte a via Lepanto a Fuorigrotta

Violentissimi, senza scrupoli. Gli si sono avventati addosso rabbiosi: calci, pugni. In tanti ad infierire, anche con lui inerme a terra.

Non è chiaro perché una baby gang la scorsa notte abbia massacrato di botte un rider di 26 anni a via Lepanto, quartiere Fuorigrotta, all'esterno del McDonald's. Quello che è chiaro - guardando il video dell'aggressione - è la letterale furia che muoveva gli aggressori.

Ragazzini, giovanissimi (ne sono stati per ora identificati e denunciati due, di 17 e 15 anni), incuranti del fatto che fossero in mezzo alla folla, che qualcuno li stesse riprendendo, incuranti che la gente dicesse loro (timidamente a dire il vero) di fermarsi.

Le immagini, ripostate dal consigliere Francesco Emilio Borrelli e rielaborate dalla redazione di NapoliToday per non rendere riconoscibili i volti dei minori, sono eloquenti. La vittima - che peraltro per per paura di ritorsioni non si era rivolta alle forze dell'ordine - è stata portata all'ospedale San Paolo di via Terracina  con contusioni multiple. Guarirà, e intanto non potrà lavorare, in 21 giorni.

La cronaca dell'aggressione

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Rider picchiato: la brutale aggressione della baby gang a calci e pugni | VIDEO

NapoliToday è in caricamento