menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Studentesse trovano portafogli e lo consegnano ai CC

Consegnano ai carabinieri un portafogli con documenti e denaro trovato per strada, e ricevono a scuola il ringraziamento del legittimo proprietario, 18 euro di ricompensa, e il plauso di professori e preside

A Sant'Anastasia, 4 studentesse di una scuola media si sono distinte per il loro senso civico: hanno trovato in strada un portafogli con documenti e denaro e lo hanno consegnato ai carabinieri.


Le giovani hanno hanno trovato  sabato scorso il portafogli con i documenti e 177,90 euro, il proprietario, un ex ferroviere, pensionato e giudice di gara di ciclismo, ha talmente apprezzato il gesto e l'onestà delle ragazze, che frequentano la terza classe dell'istituo comprensivo 'Francesco d'Assisì, che stamattina ha voluto pubblicamente ringraziarle in classe, davanti alla dirigente scolastica, ai professori ed ai compagni, oltre a consegnare loro il 10 per cento della somma recuperata (18 euro), così come previsto dalla legge.


"Abbiamo subito deciso di portare il portafogli ai carabinieri - hanno raccontato le ragazze - che ci hanno detto che non sono cose che capitano spesso e ci hanno fatto i complimenti. Per noi quella era una grossa cifra, ma abbiamo subito scelto di restituire tutto al proprietario legittimo, perché era più leale restituire tutto". La preside dell'istituto, Teresa Tufano, si è detta "orgogliosa delle ragazze".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini agli over 60, al via le prenotazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento