Pompei, ricercato internazionale in giro per il Santuario: arrestato dai Carabinieri

L’uomo farà rientro nel proprio paese per continuare la permanenza in carcere

A Pompei i Carabinieri del posto fisso Santuario, nell'ambito di servizi disposti dal Comando provinciale di Napoli volti al controllo nelle adiacenze della Basilica, hanno arrestato un cittadino polacco, da tempo ricercato in tutta Europa per numerosi furti commessi nel suo paese di origine.

Durante una delle quotidiane pattuglie a piedi svolte per garantire la sicurezza dei cittadini e dei turisti al Santuario, i militari dell'arma hanno notato il 35enne allontanarsi con fare sospetto verso la Casa del Pellegrino e lo hanno bloccato per controllarlo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I militari hanno constatato che si trattava effettivamente di un ricercato colpito da una pena ancora da espiare in Polonia, motivo per cui è stato arrestato. L’uomo farà rientro nel proprio paese per continuare la permanenza in carcere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Vruoccole e tagliatelle: il segreto della ricetta napoletana

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento