rotate-mobile
Cronaca Torre annunziata

Ricercata da quasi 7 anni, i Carabinieri la scovano in un campo rom

Alla donna, trovata in un insediamento rom a Torre Annunziata, è stato consegnato un ordine di carcerazione emesso il 16 agosto 2010 dalla procura di Ferrara

I Carabinieri della Stazione di Torre Annunziata hanno individuato e tratto in arresto una donna di 26 anni, residente a Torre Annunziata, già nota alle forze dell'ordine e irreperibile dal 2010.

Alla donna, trovata nell’insediamento rom di via Molini a vapore, è stato consegnato un ordine di carcerazione emesso il 16 agosto 2010 dalla procura di Ferrara.

Responsabile di furto aggravato, la giovane dovrà espiare la pena di 2 anni e 8 mesi di reclusione.

Al momento dell'arresto, la donna è stata inoltre denunciata per possesso di un documento falso avendo esibito una carta d'identità rilasciata dal Comune di Monza ad un'altra giovane.

L’arrestata è stata tradotta presso la casa circondariale femminile di Pozzuoli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricercata da quasi 7 anni, i Carabinieri la scovano in un campo rom

NapoliToday è in caricamento