menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ricattava l'amante virtuale: "Pagami o pubblico quelle foto". Arrestato

Un 49enne napoletano ricattava la sua amante virtuale, residente in provincia di Asti, chiedendole denaro per non rendere pubbliche foto private. L'uomo è stato arrestato

I militari della stazione di Villanova d’Asti hanno tratto in arresto A.F., classe '70, originario della Provincia di Napoli e ivi residente. Il soggetto è accusato di estorsione aggravata e continuata in quanto ricattava la propria amante virtuale residente a Valfenera, di diffondere nel web delle foto ritraenti la vittima in pose osè e di carattere strettamente personale. Solo attraverso la corresponsione di denaro il malvivente avrebbe mantenuto queste foto segrete, evitando, tra l’altro, di portarle a conoscenza del consorte della vittima.

A seguito di un’attenta e accurata attività investigativa, anche di tipo tecnico, i Carabinieri della Stazione di Villanova d’Asti hanno così ricostruito un approfondito quadro indiziario a carico dell’indagato, richiedendo e ottenendo un’ordinanza di custodia cautelare, culminata con l’arresto dell’individuo il quale è stato successivamente tradotto presso il carcere di Napoli Poggioreale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento