menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pompei, lunghe file per baciare la regina del Rosario

L'evento religioso ricorda l’arrivo della Tela sacra, da Napoli a Pompei il 13 novembre del 1875

Lunghe file sotto la pioggia per baciare la regina del Rosario a Pompei. Il Quadro della Vergine del Rosario è stato fatto scendere dal Trono e posto davanti all’altare per consentire ai fedeli di guardarlo da vicino, come da tradizione che si rinnova da ben 142 anni. Anche quest'anno, nonostante il maltempo, in 100mila sono presenti a Pompei per omaggiare la Vergine.

L'evento religioso ricorda l’arrivo della Tela sacra, da Napoli a Pompei il 13 novembre del 1875.

Si è partiti questa mattina all'alba, fino poi a notte fonda per consentire a tutti i fedeli in fila di baciare la Regina del Rosario, nella speranza di una guarigione miracolosa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento