menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via De Deo, reagisce a rapina: accoltellato cuoco 25enne

Minacciato a scopo di rapina da due ventenni nell'androne di casa. Il giovane è stato trasportato all'ospedale Vecchio Pellegrini da alcuni passanti. Prognosi di 20 giorni

Un ragazzo di venticinque anni è stato accoltellato a Napoli per aver reagito ad un tentativo di rapina. L’uomo, un cuoco originario dello Sri Lanka, è stato avvicinato nell’androne del suo palazzo, sito in via De Deo, da due malviventi appena ventenni che lo hanno minacciato con un coltello per farsi consegnare tutto quanto in suo possesso.


Alla reazione del cuoco i malfattori hanno dato corpo alle minacce, ferendo il ragazzo all’addome, alle braccia e ad una mano. Soccorso e trasportato all’ospedale Vecchio Pellegrini da alcuni passanti, il cuoco è stato ricoverato. Prognosi di venti giorni per le ferite riportate. (ANSA)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 26 aprile tornano le zone gialle, Campania in bilico

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Monte di Pietà in vendita, i cittadini: "No a ristoranti e matrimoni trash"

  • Cronaca

    “Chi ha ucciso Maurizio ha dato una coltellata all'intera città”

  • Cronaca

    “Cinque ore di attesa per essere vaccinati”: la denuncia

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento