menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Marrazzo © Tm NewsInfophoto

Marrazzo © Tm NewsInfophoto

Vesuvio e Terra dei fuochi nel nuovo programma di Piero Marrazzo

La trasmissione Razza Umana in onda stasera alle 22.50 su Rai Due guiderà i telespettatori attraverso il timore che il vulcano si risvegli ed il coraggio di chi vive da anni in terre inquinate e pericolose

“Il mondo è la casa della paura?” Un interrogativo attraverso il quale la seconda puntata di “Razza Umana”, condotta da Piero Marrazzo stasera alle 22.50 su Rai Due, guiderà i telespettatori tra i timori e le preoccupazioni di chi è alla ricerca di sicurezza.

Paure lontane, ma anche a due passi da noi, come il Vesuvio e la Terra dei fuochi. Si partirà infatti dalle parole di un grande scrittore dei nostri tempi, Raffaele La Capria, che ha dedicato dei versi esclusivi al vulcano dormiente più famoso d’Italia, il Vesuvio. Poi toccherà al parroco di Caivano don Maurizio Patricello raccontare le storie di una terra martoriata, quella dei fuochi, e i sogni per il futuro dei cittadini campani. Piero Marrazzo attraverserà una delle realtà periferiche più rischiose d’Italia, tramite lo sguardo di chi, giorno dopo giorno, non teme ciò che lo circonda.

Razza Umana si sposterà lontano dall'Italia, parlando della Francia dove molti genitori si affidano a telecamere nascoste per controllare le baby sitter dei loro bambini; del Texas, dove i ragazzi sono sorvegliati a vista da poliziotti che non esitano a portarli in tribunale se fanno troppe assenze a scuola o sono coinvolti in risse; ma anche di Manila, dove c'è una prigione in cui i detenuti sono rinchiusi solo di notte.
Ad offrire spunti e suggerimenti, ci sarà inoltre l’angolo web di Lamberto Ciabatti, che mostrerà i video di tendenza che circolano in rete riguardo a sicurezza e paura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento