menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Raptus di gelosia durante una cena tra amici: tenta di uccidere la compagna

Un 28enne ha colpito con una coltellata al torace la donna, che si trova ora al Cardarelli in osservazione, dopo essere stata operata

Durante una cena con i genitori e una coppia di amici, un 28enne di Caivano, già noto alle forze dell'ordine e ai domiciliari per rapina, in preda alla gelosia, ha raggiunto la compagna mentre era da sola in cucina e l’ha colpita con una coltellata al torace.

Le urla hanno richiamato il padre di lui, gli ospiti e i vicini, che sono accorsi a soccorrere la ragazza riversa a terra e hanno immediatamente chiamato il 118.

L’ambulanza ha trasportato la donna in ospedale a Frattamaggiore e poi al Cardarelli, dove è stata sottoposta ad operazione ed è tenuta in osservazione.

I Carabinieri della tenenza di Caivano, allertati dal personale del 118, si sono precipitati nell’abitazione teatro dell’accoltellamento e hanno bloccato l’uomo, sottoponendolo a fermo per tentato omicidio.

Il G.i.p. di Napoli Nord ha convalidato la misura precautelare, disponendo per il 28enne la custodia in carcere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento