menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ripulivano i passeggeri che dormivano sui treni: in manette tre napoletani

La banda di ladri era specializzata in furti ai danni degli utenti che dei treni intercity sulla tratta Roma-Napoli

Erano l'incubo dei passeggeri che dormivano sui treni notturni. Una banda di ladri specializzata nel depredare gli utenti dei treni Intercity Roma-Napoli. Un sodalizio criminale di cui faceva parte un ladro che esattamente un anno fa venne fermato ed arrestato dagli stessi agenti della Polfer Lazio. A distanza di 365 giorni - si legge su RomaToday - gli investigatori li hanno nuovamente bloccati dopo averli pedinati dalla stazione Roma Ostiense. 

Gli arresti nella mattinata di martedì, nel corso di mirati servizi di prevenzione e repressione dei reati a bordo dei treni notturni predisposti dal Compartimento Polfer per il Lazio a seguito di una recrudescenza del fenomeno, soprattutto nella stazione di Latina.

A mettere fine al ritorno al 'lavoro' dei tre, tutti napoletani di età compresa tra i 26 ed i 50 anni, il personale della squadra di Polizia Giudiziaria della Polizia Ferroviaria, che li ha colti in flagranza di reato per furto pluriaggravato in danno di un passeggero dell’Intercity notte 35899 in transito nella stazione di Roma Ostiense ed in proseguimento per Napoli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento