Rapinavano prostitute, in carcere due pregiudicati acerrani

I due, 45 e 52 anni, sono stati arrestati perché gravemente indiziati di rapina: ne avrebbero perpetrate diverse ai danni di alcune prostitute, in un'area tra Acerra e Maddaloni

Stamattina gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Acerra - Sezione Investigativa hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP del Tribunale di Nola su richiesta della locale Procura nei confronti di due pregiudicati di Acerra, rispettivamente di 45 e 52 anni, gravemente indiziati di rapina aggravata.

L’ordinanza è scaturita da una scrupolosa attività investigativa svolta dai poliziotti del Commissariato che ha permesso di individuare i due uomini quali presunti autori di una serie di rapine perpetrate in zona Calabricito di Acerra, un’area industriale e  piuttosto isolata ai confini con il Comune di Maddaloni, dove sono solite sostare alcune prostitute.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In particolare gli agenti, sotto il costante coordinamento della Procura, hanno posto in essere attività investigative che hanno permesso di individuare alcuni veicoli sospetti e di risalire ai presunti autori delle rapine e di altri episodi analoghi occorsi nei mesi precedenti e durante le festività natalizie. Fondamentale è stata la collaborazione delle vittime. Il provvedimento restrittivo è stato eseguito in carcere, dove già gli indagati si trovavano ristretti per analogo reato 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di De Luca: "Misure drastiche. Si blocca la movida"

  • Lutto nel mondo del cinema e del teatro: è morta Rossella Serrato

  • Coronavirus, primo alunno positivo in Campania: chiusa la scuola

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 28 settembre al 2 ottobre: tra proposte di matrimonio e figli legittimi e non

  • Bonus tiroide: di cosa si tratta e come fare per richiederlo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento