rotate-mobile
Cronaca Arenella / Via Mariano D'Amelio

Rapina due donne in pochi minuti: paura all'Arenella

In manette un 37enne dell'Avvocata. Aveva rapinato con una pistola le due vittime

Due rapine compiute a pochi minuti di distanza l'una dall'altra. Le vittime in entrambi i casi sono state donne. Per questo motivo è stato arrestato un 37enne dai carabinieri della stazione Vomero-Arenella su ordine del Gip del tribunale di Napoli. L'uomo è ritenuto responsabile di due rapine messe a segno lo scorso 13 giugno nel quartiere Arenella.

I colpi 

Il primo colpo lo realizzò lungo via Alfredo Rocco. Puntò una pistola contro una donna e le portò via sia i cellulari che 70 euro in contanti. Stesso modus operandi pochi minuti dopo con un'altra donna a cui è stato portato via il cellulare e la fede nuziale su via D'Amelio. Entrambe le rapine sono state, però, riprese dalle telecamere di sorveglianza installate nelle strade e così si è potuti risalire all'identità del rapinatore, riconosciuto successivamente anche dalle vittime.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina due donne in pochi minuti: paura all'Arenella

NapoliToday è in caricamento