Maxi furto di collane in una discoteca leccese: deferiti due napoletani

I carabinieri di Gallipoli hanno deferito i due, di Ercolano, trovati con collane addosso per oltre cento grammi

Due giovani napoletani, residenti a Ercolano, di 29 e 27 anni, sono stati deferiti dai carabinieri di Gallipoli (Lecce). I due sono stati fermati dai militari dell'aliquota radiomobile dopo il furto di due collane d'oro avvenuto - come riferisce LeccePrima - nei pressi di una discoteca. I due giovani avevano addosso sei collane per il peso complessivo di 107 grammi e un valore di cira 4mila euro. I carabinieri stanno procedendo alle verifiche per stabilire l'appartenenza delle collane. 

Il 30 luglio scorso un episodio simile si era verificato in un'altra discoteca della zona: la rapina era avvenuta con l'ausilio dello spray urticante. Si indaga per capire se i due giovani sono responsabili di questa rapina. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Covid-19 e polmonite interstiziale, quando l’infezione colpisce i polmoni: l’intervista allo pneumologo

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • Com'è morto Maradona: il chiarimento del medico legale

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

Torna su
NapoliToday è in caricamento