Casoria, panico tra i cittadini. Bambini picchiati e derubati: "Dobbiamo farci giustizia?"

Nell'ultima settimana due undicenni sono stati derubati, in via Cavour e a pochi passi da una scuola. "Se continua così", scrive la madre di una vittima, "diventeremo tutti camorristi pronti a farci giustizia da soli"

"Vergognatevi, alle 22:30, mio figlio di undici anni è stato aggredito in via Cavour e derubato del suo cellulare. I delinquenti erano in una Smart nera dai vetri oscurati. Sindaco, dove sei? Non garantisci la sicurezza. Mio figlio è stato preso anche a pugni nonostante il furto. Così un genitore passa un guaio": è questa la disperata denuncia di una madre di Casoria, che ha visto il proprio figlio, di soli undici anni, tornare a casa dolorante e umiliato dalla rapina. 

"Mi domando: ma questa è la Casoria pulita che noi volevamo? A breve sarà piena di camorristi, e lo saremo tutti, solo per farci giustizia", prosegue la donna. La preoccupazione è tanta, tra i cittadini di Casoria. Proprio ieri, a pochi passi da una scuola, un altro bambino di undici anni sarebbe stato derubato. "Dovremmo chiuderci tutti in casa, se continua così", scrivono alcuni residenti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, arriva la nuova ordinanza regionale: coprifuoco e divieto di mobilità fra province

  • E' lockdown, De Luca: "Chiudo tutto già ora in Campania. Siamo a un passo dalla tragedia"

  • In duemila protestano sotto la sede della Regione e violano il coprifuoco: scontri con le forze dell'ordine

  • Protesta Whirlpool, operai bloccano l'imbocco dell'A3: auto incolonnate

  • Nuova ordinanza di De Luca: confermato il coprifuoco e stop all'asporto

  • SuperEnalotto da capogiro a Bacoli, vincita da mezzo milione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento