Rapine in casa, sgominata banda che agiva nel napoletano: fermate 8 persone

Le 8 persone appartenenti ad un gruppo criminale sono state raggiunte da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere e agli arresti domiciliari

La Polizia di Stato sta eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare in carcere e agli arresti domiciliari nei confronti di 8 persone, tutte appartenenti ad un agguerrito gruppo criminale, operativo a Napoli e Provincia, dedito a violente rapine nelle abitazioni e a danno di esercizi commerciali.

Le indagini, coordinate della Procura della Repubblica, presso il Tribunale di Torre Annunziata, hanno condotto gli agenti della Squadra Mobile di Napoli ad accertare come i rapinatori, nel corso degli efferati assalti, non disdegnavano di utilizzare la violenza contro i malcapitati, sottraendo loro anche gioielli e denaro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Reddito di Cittadinanza, in 24 trovano lavoro: ecco cosa faranno

  • Coronavirus, Campania zona gialla da lunedì 18 gennaio: l'indice Rt è inferiore a 1

  • Grave lutto scuote Napoli, muore 24enne incinta al quarto mese

  • Il gelo invade la Campania: arriva la prima neve su Napoli

  • Grave lutto per Salvatore Esposito: “Il Covid se l'è portato via”

  • Campania zona gialla, ristoranti e bar con servizio al tavolo e al via i saldi invernali

Torna su
NapoliToday è in caricamento