Ucciso durante rapina, la madre: "Voleva lasciare Napoli per avere un futuro diverso"

"Chiedo verità e giustizia sulla morte di mio figlio, voglio sapere come e perché è stato ammazzato", denuncia la madre di Luigi Caiafa, morto dopo un tentativo di rapina avvenuto ieri in via Duomo

Luigi Caiafa, baby rapinatore 17enne rimasto ucciso ieri a via Duomo, era finito in una comunità di recupero per possesso di droga. Aveva però ottenuto la messa alla prova, dopo aver ammesso le proprie responsabilità, intraprendendo un percorso formativo di riabilitazione. 

"Voleva lasciare Napoli per avere un futuro diverso. Chiedo verità e giustizia sulla morte di mio figlio, voglio sapere come e perché è stato ammazzato", fa sapere la madre del 17enne, Anna Elia, tramite il suo legale, il penalista napoletano Giuseppe De Gregorio. 

Sui social sono tanti gli amici e i parenti che hanno voluto lasciare un ricordo sull'account Facebook di Luigi Caiafa. "Che hai combinato. Ci mancherai tanto. Avevi un cuore d'oro", è uno tra i tanti messaggi pubblicati.

INTERVISTA AL PADRE: "ORA CHE DICO AGLI ALTRI MIEI FIGLI?"

Rapinatore 17enne ucciso, non è indagato il poliziotto che ha sparato

Non risulta al momento indagato il poliziotto che all'alba di ieri ha sparato verso un rapinatore di 17 anni, Luigi Caiafa, uccidendolo.
Gli inquirenti stanno approfondendo la dinamica di quanto successo. Probabile l'agente venga domani ascoltato dal pm Claudio Basso, alla luce delle ultime risultanze investigative.

I poliziotti sono intervenuti dopo la segnalazione di una rapina in corso nei pressi di via Duomo, e - in un'auto civetta - erano in borghese. Gli inquirenti stanno sentendo il resto dell'equipaggio. In corso anche accertamenti balistici e la ricerca di eventuali altri bossoli. Ascoltato anche Ciro De Tommaso (figlio del noto tifoso Genny a' Carogna), il complice 18enne di Luigi Caiafa, e le tre persone che erano le vittime designate dei due rapinatori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Chi era la vittima, Luigi Caiafa

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' lockdown, De Luca: "Chiudo tutto già ora in Campania. Siamo a un passo dalla tragedia"

  • Divieto di spostamento tra province in Campania e zona rossa: ecco l'ordinanza n.82

  • In duemila protestano sotto la sede della Regione e violano il coprifuoco: scontri con le forze dell'ordine

  • Coronavirus, la nuova ordinanza del Presidente De Luca: gli orari previsti per le attività

  • Mascherine chirurgiche Made in Italy e KN95: ecco dove acquistarle scontate

  • Nuova ordinanza di De Luca: confermato il coprifuoco e stop all'asporto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento