Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca Via San Francesco

Tranquillante nella pizza per rapinarlo

I poliziotti hanno rintracciato i due ladri e li hanno arrestati

Pizza

Approfittando della sua gentilezza, il 4 settembre rapinarono un pensionato 73enne impegnato in un'associazione di volontariato. Per questa ragione, a Nola, sono stati arrestati un 29enne di San Giuseppe Vesuviano con precedenti di polizia ed un 42enne di San Vitaliano.

Secondo la ricostruzione della polizia, i due, dopo essere stati invitati a casa dell’uomo per una pizza, hanno di nascosto aggiunto al cibo della vittima delle gocce di tranquillante (benzodiazepine). L’anziano, narcotizzato, nulla ha potuto a quel punto mentre i due s'impossessavano degli 800€ della sua pensione, ritirata pochi giorni prima.

I poliziotti, stamani, hanno rintracciato i due ladri in un'abitazione in via San Francesco e li hanno arrestati. In una stanza gli agenti hanno rinvenuto e sequestrato il tranquillante utilizzato per il furto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tranquillante nella pizza per rapinarlo

NapoliToday è in caricamento