menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapina alle poste di Giugliano, i malviventi scappano all'arrivo della polizia

Il colpo, fruttato ai rapinatori circa 400 euro, è avvenuto intorno alle 16.30 nella filiale a pochi passi dalla Villa Comunale. S'indaga per risalire all'identità dei rapinatori, uno dei quali ha agito a volto scoperto

Una rapina, nel pomeriggio di oggi, è stata portata a termine nell’ufficio postale di via Primo Maggio a Giugliano. A darne notizia è il Mattino.

Due malviventi si sono fatti consegnare 400 euro e sono fuggiti all'arrivo della polizia. Il tutto ha avuto luogo intorno alle 16.30.

Uno dei due ha finto di essere un cliente, poi ha puntato un'arma contro i dipendenti e alcuni clienti intimando di consegnargli i soldi dalle casse. Il complice era all'esterno: appena ha visto arrivare sul posto una volante ha allertato l'altro e messo in moto lo scooter, dileguandosi.

Si indaga sulla vicenda. Al vaglio degli inquirenti anche le immagini del sistema di videosorveglianza. Il rapinatore che si era finto un cliente ha agito per tutto il tempo a volto scoperto.                            

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento