rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Mercato / Piazza Giuseppe Garibaldi

Rapina due turiste e si fa consegnare 500 euro: arrestato

In manette uno dei due uomini che ieri hanno messo a segno un furto, armati di coltello, ai danni di due turiste straniere. Denaro restituito e ladro condotto a Poggioreale

Arrestato un 37enne con l'accusa di rapina aggravata. Nella sua borsa, l'uomo di origine algerina, aveva cinquecento euro che per gli investigatori erano il frutto della rapina ai danni di tue turiste straniere.

L'uomo è stato bloccato, ieri pomeriggio, da una pattuglia di ''Falchi'', in piazza Garibaldi a Napoli. Gli agenti poco prima avevano appreso che due turiste - una spagnola di 51 anni, e una brasiliana di 25 anni - mentre stavano passeggiando in piazza Garibaldi nella serata erano state affrontate da due persone armate di coltello, che si erano fatte consegnare la somma di 500 euro. Quindi gli agenti si sono messi subito alla ricerca dei rapinatori e, giunti a Porta Nolana, hanno intercettato un uomo la cui descrizione corrispondeva perfettamente a quella di uno dei due autori del colpo. Il sospettato - che ha dichiarato di essere cittadino algerino e di trovarsi in Italia per affari - è stato condotto presso il vicino Commissariato "Vicaria Mercato" per ulteriori controlli e qui, proprio davanti all'ingresso dell'ufficio di polizia ha incrociato lo sguardo con le due vittime le quali, nel vederlo, hanno lanciato un urlo in quanto lo hanno immediatamente riconosciuto come uno dei due aggressori.

I poliziotti, una volta avuta conferma da parte delle vittime che l'uomo fosse effettivamente uno dei rapinatori, lo hanno sottoposto a perquisizione personale, rinvenendo nella borsa che portava a tracolla esattamente la somma di 500 euro in banconote da 100. Il denaro è stato poi restituito alle turiste. L'uomo è stato quindi dichiarato in arresto e condotto al carcere di Poggioreale.

(ANSA)
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina due turiste e si fa consegnare 500 euro: arrestato

NapoliToday è in caricamento