rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Cronaca Vico equense / Corso Umberto I°

Seguono per chilometri un tabaccaio e poi lo derubano: in manette

Avevano rubato 48 stecche di sigarette del valore di 2400 euro nei pressi di una tabaccheria di Vico Equense

Lo hanno seguito da una città ad un'altra. Dal deposito del Monopolio di Stato di Castellammare fino alla tabaccheria di Vico Equense per poi rapinarlo. Due uomini, un 27enne di Pollena Trocchia ed un 48enne napoletano sono stati arrestati dai carabinieri della stazione di Vico Equense con l'accusa di rapina. I due sono stati fermati a piazza Umberto I con a bordo della propria auto ancora il bottino.

Un totale di 48 stecche di sigarette di varie marche per un valore di 2400 euro. Sarebbero finite sul mercato del contrabbando. I carabinieri sono intervenuti su segnalazione di un vigile urbano di Vico Equense. I due sono in attesa di essere giudicati con rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Seguono per chilometri un tabaccaio e poi lo derubano: in manette

NapoliToday è in caricamento