Cronaca

Rapina in un supermarket con pistola giocattolo: tre giovani in manette

È accaduto a Sant'Antimo, i responsabili hanno un'età compresa tra i 18 e i 21 anni. Volto coperto, si sono fatti consegnare l'incasso: 1000 euro. Poi la tentata fuga su un unico scooter

Il supermercato rapinato

In tre hanno fatto irruzione in un supermercato. Volto coperto, armati di pistola, poi risultata finta, si sono fatti consegnare l'incasso, 1000 euro. Poi la tentata fuga, tutti su un unico scooter. È accaduto sabato a Sant'Antimo: i tre sono stati arrestati in flagranza dai carabinieri.


Tutti giovanissimi, di età compresa tra i 18 e i 21 anni, i tre sono accusati di rapina pluriaggravata. I militari hanno accertato che la pistola di cui erano in possesso era una semiautomatica scenica privata di tappo rosso. (Ansa)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina in un supermarket con pistola giocattolo: tre giovani in manette

NapoliToday è in caricamento