Cronaca Via Giandomenico D'Auria

Rapinano lo studio di un ginecologo: pazienti incinte minacciate

I malviventi hanno spaventato medico e donne presenti in sala d'attesa con una pistola poi rivelatasi giocattolo. La loro fuga si è conclusa con una rocambolesca caduta dallo scooter

Medico

Paura a Sant'Anastasia. Due malviventi sono entrati nello studio di un ginecologo a via D'Auria minacciando medico e pazienti incinte in sala d'attesa con una pistola, poi rivelatasi giocattolo, come segnalato da Daniela Spadaro sul Mattino.

I pregiudicati hanno agito con volto coperto, riuscendo a farsi consegnare tutto quanto il medico aveva in tasca, poche centinaia di euro, per poi fuggire dal balcone del primo piano.

Grazie all'intervento dei carabinieri che li hanno inseguiti, i rapinatori sentendosi braccati hanno fatto un sorpasso azzardato che ha fatto sì che lo scooter si schiantasse con un impatto violento contro un'auto in sosta.

Uno dei rapinatori è rimasto a terra, con il volto coperto di sangue, l'altro ha provato a scappare ma è stato subito arrestato dai carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinano lo studio di un ginecologo: pazienti incinte minacciate

NapoliToday è in caricamento