rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Cronaca Porto / Via Amerigo Vespucci

Reagisce alla rapina dello scooter, 27enne in fin di vita

È accaduto nella notte in via Vespucci, il giovane era in compagnia della fidanzata. Un proiettile gli ha trapassato un polmone. È ora ricoverato in rianimazione al Loreto Mare

Un 27enne ridotto in fin di vita dai rapinatori che volevano portargli via lo scooter. E' accaduto nella notte in via Vespucci.

Il giovane, che risiede a Marigliano, era in compagnia della fidanzata a bordo di uno "Yamaha Tmax". Due sconosciuti a bordo di un motociclo li hanno raggiunti ed uno di essi ha puntato la pistola contro il 27 enne intimandogli di consegnare lo scooter.

Quest' ultimo ha reagito, ed il rapinatore gli ha esploso contro un colpo di pistola ferendolo all' emitorace sinistro. Il 27 enne e' stato trasportato all' ospedale "Loreto Mare" in gravi condizioni. Un proiettile gli ha trapassato un polmone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reagisce alla rapina dello scooter, 27enne in fin di vita

NapoliToday è in caricamento