Assalto a portavalori: rubati soldi e pistola della guardia giurata

Rapina nei pressi di Casandrino. Protagonisti quattro uomini armati

Un vero e proprio assalto quello messo in pratica da una banda di rapinatori a Casandrino. In quattro, armati e con volto mascherato, hanno bloccato un furgone portavalori che stava transitando nell’area a nord di Napoli, per la precisione a Casandrino. All’interno c’erano i soldi che i vigilantes avevano appena prelevato dal supermercato Lidl, probabilmente l’incasso della mattinata.

Secondo una prima ricostruzione i quattro malviventi hanno agito con molta rapidità. Erano a bordo di un’auto e hanno bloccato il furgone. Avrebbero sottratto una pistola a una delle guardie giurate e il plico contenente il denaro. Non si conosce ancora l’esatta entità del bottino. Immediatamente dopo la banda si è dileguata facendo perdere le proprie tracce. Sull’episodio stanno indagando i carabinieri del nucleo operativo di Giugliano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 18 al 22 gennaio (giorno per giorno)

  • Reddito di Cittadinanza, in 24 trovano lavoro: ecco cosa faranno

  • Grave lutto per Salvatore Esposito: “Il Covid se l'è portato via”

  • Grave lutto scuote Napoli, muore 24enne incinta al quarto mese

  • Coronavirus, Campania zona gialla da lunedì 18 gennaio: l'indice Rt è inferiore a 1

  • Il gelo invade la Campania: arriva la prima neve su Napoli

Torna su
NapoliToday è in caricamento