menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Carabinieri

Carabinieri

Rapinarono un passante con un coltello: arrestati

I giovani avevano avvicinato un 55enne del luogo e con minacce si erano fatti consegnare 200 euro in denaro contante

I Carabinieri di Acerra hanno arrestato un 20enne del luogo, attualmente agli aadd per altra causa e un 23enne, entrambi già noti alle ffoo, destinatari di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Napoli per rapina aggravata in concorso.

Le indagini svolte dai militari dell’Arma, coordinate dalla Procura di Nola, hanno permesso di identificare i due come presunti autori della rapina consumata ad Acerra il 26 ottobre dello scorso anno.

I giovani, armati di coltello, avevano avvicinato un 55enne del luogo e con minacce si erano fatti consegnare 200 euro in denaro contante. Gli arrestati sono ora nel carcere di Poggioreale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento