menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapina alla gioielleria di viale Colli Aminei, arrestata una donna

La donna è entrata con altre due complici nel negozio di gioielli all'angolo tra via Nicolardi e viale Colli Aminei. Dopo aver sottratto alcuni oggetti di valore le tre son fuggite ma R. C. è stata bloccata dal titolare del negozio e consegnata alla Polizia

Ha tentato di rapinare una gioielleria in viale Colli Aminei ma il colpo non è andato a buon fine. La rapinatrice è stata arrestata dalla polizia dopo aver tentato il furto. Si tratta di R. C. di 39 anni.

La donna è entrata ieri pomeriggio, insieme ad altre due complici, in una gioielleria all' angolo tra via Nicolardi e viale Colli Aminei. Le tre hanno prima finto di voler acquistare dei bracciali e poi si sono impossessate di quattro oggetti di valore che erano a portata di mano, per un valore di circa 2 mila euro.  Preso possesso della merce sono fuggite ma il titolare del negozio è riuscito a bloccare R. C. ed ha avvertito la polizia.


Gli agenti dell' Ufficio Prevenzione Generale e del Commissariato di Chiaiano hanno arrestato la rapinatrice, che ha opposto resistenza, provocando al titolare della gioielleria alcune ferite.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Mugnano: "Ancora sopra i 200 positivi attuali"

Attualità

Sorpresa per Serena Rossi a Canzone Segreta: "Non sapevo niente, vi giuro"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento