Aggredisce una donna con una cinta e con pugni per portarle via il cellulare e le sigarette

Il fatto è accaduto nel cuore di Napoli, in Rua Catalana. Arrestato un giovane di 21 anni

Gli agenti dell’Ufficio Denunce ed il personale in servizio di vigilanza presso l’ingresso della Questura di Napoli, nel pomeriggio di domenica, dopo aver udito delle urla provenienti da via Rua Catalana, sono intervenuti bloccando un uomo.

Quest'ultimo, utilizzando una cintura dalla fibbia in metallo, aveva sferrato alcuni pugni ad una donna cui aveva sottratto il cellulare, 20 euro ed un pacchetto di sigarette.

Un 21enne di nazionalità marocchina, irregolare sul territorio nazionale, è stato così arrestato per rapina impropria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • Fuga d'amore a Dubai per Tony e Tina Colombo: le foto bollenti

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Covid-19 e polmonite interstiziale, quando l’infezione colpisce i polmoni: l’intervista allo pneumologo

  • Paura a Scampia, esplosione in un appartamento: fiamme devastano abitazione

  • Il Tar boccia il ricorso contro l'ordinanza regionale: le scuole restano chiuse

Torna su
NapoliToday è in caricamento