rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Cronaca Piscinola / Via Vecchia Napoli

Pasquetta di paura: donna legata e picchiata in casa

Il fatto a Chiaiano. La 50enne è stata legata da due banditi su un sedia dai malviventi che hanno rovistato in camera da letto alla ricerca dei preziosi e dei soldi. Sulla vicenda indaga la polizia

Sono entrati in un appartamento in pochi minuti e, armati di pistola, hanno picchiato ed immobilizzato la padrona di casa impossessandosi di gioielli e di una somma di denaro per 18mila euro. Il fatto è avvenuto il pomeriggio di Pasquetta in via Vecchia Napoli, nel quartiere napoletano di Chiaiano.


La donna, 50 anni, è stata legata da due banditi su un sedia dai malviventi che hanno rovistato in camera da letto alla ricerca dei preziosi e dei soldi. Sulla vicenda indaga la polizia. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pasquetta di paura: donna legata e picchiata in casa

NapoliToday è in caricamento