menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapina al corriere: caccia agli autori del raid

Un furgone della Gls è stato assaltato nei pressi del deposito di Mariglianella. Guidatore sequestrato e liberato dopo poco

Lo hanno letteralmente preso in ostaggio per riuscire a rubare l'intero carico del furgone che stava conducendo. È durato meno di un'ora l'incubo per un corriere della Gls rapinato ieri mattina nel nolano. Dopo pochi chilometri dal deposito di Mariglianella dal quale era partito per cominciare la giornata di consegne, l'uomo è stato bloccato e il camion assaltato da un gruppo di rapinatori. I malviventi lo hanno immobilizzato e bendato per riuscire ad agire in maniera indisturbata. Dopo aver svuotato interamente il camion dalla merce che avrebbe dovuto consegnare, si sono messi in cammino per disorientare il corriere ed evitare che potesse risalire al punto in cui era stata lasciata la refurtiva.

Dopo aver viaggiato per diversi minuti, il corriere è stato lasciato a bordo del mezzo più o meno nello stesso punto in cui era avvenuto il raid. È stato lo stesso spedizioniere ad allertare le forze dell'ordine dopo essere riuscito a liberarsi. Ad indagare sulla rapina sono i carabinieri a cui l'uomo si è rivolto per denunciare il reato che aveva appena subito. Tuttora non ci sono ancora dettagli riguardanti l'identificazione degli autori della rapina. La modalità d'azione utilizzata fa pensare che fosse un gruppo esperto e già autore di altre rapine.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento