Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Rapinatore scaraventa a terra le vittime e le deruba (VIDEO)

Nelle immagini diffuse dai carabinieri si vede che una delle vittime cade a terra mentre il malvivente le strappa via la borsa

 

E' mezzanotte circa. Due ragazze passeggiano su Viale Colli Aminei. Un'automobile accosta nelle loro vicinanze. Quando un uomo scende dalla vetture, le due giovani comprendono che si tratta di una rapina. Cercano di scappare, una di loro cade a terra e viene raggiunta dal criminale che le strappa la borsa con la forza. L'altra vittima riesce ad allontanarsi e il rapinatore desiste. 

Dura poco più di venti secondo il video diffuso dai carabinieri che mostra la rapina. Venti secondi di pura violenza. Ciò che non si sente nel video sono le urla del comandante della Stazione di Capodimonte che ha assistito alla scena dalla finestra. E' probabilmente questo ad aver salvato la seconda giovane e a far scappare il rapinatore.

Le indagini hanno portato all'identificazione di G. A., 38enne di Miano già notto alle forze dell'ordine. I carabinieri hanno fatto irruzione nel suo appartamento, nel rione San Gaetano e hanno arrestato Autiero. Trovato anche lo smartphone sottratto a una delle vittime a cui è stata data una prognosi di 5 giorni per le ferite subite. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento