menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapina sul treno della Circumvesuviana: un arresto

Era fuggito spintonando una persona

I carabinieri della Stazione di Pompei e del Posto Fisso Scavi Archeologici hanno arrestato un 22enne di Striano già noto alle FF.OO., in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP del Tribunale di Torre Annunziata, su richiesta della locale Procura.

L’uomo è ritenuto responsabile di una rapina commessa il 26 ottobre scorso a bordo di un vagone dell’EAV, in sosta presso la Stazione di Pompei – Villa dei Misteri.

Aveva appena sfilato lo smartphone ad una passeggera del convoglio quando è stato sorpreso da un secondo viaggiatore.

Per guadagnarsi la fuga, il 22enne ha spintonato la persona intervenuta ed è fuggito.

Raccolta la denuncia, i militari hanno analizzato le immagini di videosorveglianza presenti in stazione e ricostruito il percorso e l'identità del rapinatore.

Poche ore fa il giovane è stato arrestato e tradotto al carcere di Poggioreale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tony Colombo, l'annuncio: "A fine mese dirò addio alle scene musicali"

Attualità

Anm, via alla nuova linea bus 602 sulla tratta Garibaldi-Dante

Attualità

Riapre il Cinema Vittoria: coda al botteghino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Morte Ylenia Lombardo, ipotesi omicidio: fermato un uomo

  • Politica

    De Magistris: "Whirlpool e comuni in difficoltà economica, il Governo risponda"

  • Cronaca

    Mario Cerciello Rega, la sentenza: ergastolo per i due americani

  • Cronaca

    Lutto nel noto liceo: il prof. D'Auria ucciso da un brutto male

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento