Martedì, 23 Luglio 2024
Cronaca

Rapina a mano armata allo "Chalet del Sole": proprietario riconosce il ladro e lo fa arrestare

Immediata l'intervento dei carabinieri dopo la segnalazione

Rapina lo "Chalet del Sole", ma viene riconosciuto dal proprietario che lo denuncia e lo fa arrestare. Sono circa le 4 del mattino quando un uomo entra all’interno dello “Chalet del Sole” di via Poerio a due passi da piazza Garibaldi. Ha il volto scoperto e in mano una pistola. Pretende i soldi custoditi all’interno della cassa.

L’uomo rapina circa mille euro e poi fugge. Passa la giornata e arriva sera, il bar in questione riapre i battenti. Il padre del proprietario ricorda il volto del rapinatore e verso le 22 lo riconosce mentre passeggia.

Lo segue e chiama il 112. I Carabinieri lo raggiungono al corso Meridionale e fermano un 21enne di origine marocchina incensurato senza fissa dimora. La dipendente anche riconosce il rapinatore e a confermarlo ci sono le immagini di videosorveglianza.

Il 21enne - riconosciuto dagli orecchini e da un tatuaggio sul braccio -  viene sottoposto a fermo di indiziato di delitto per il reato di rapina aggravata. Ora è in carcere a disposizione dell’Autorità giudiziaria in attesa di giudizio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina a mano armata allo "Chalet del Sole": proprietario riconosce il ladro e lo fa arrestare
NapoliToday è in caricamento