Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

Rapinato calciatore del Milan: arrestati due napoletani in trasferta

I due malviventi hanno rubato al calciatore spagnolo Castillejo un orologio del valore di 80 mila euro

Cstillejo Ansafoto)

Milik, Insigne, Zuniga, Icardi, Pogba, Balotelli, la lista di calciatori rapinati si allunga con il milanista Samu Castillejo. L'esterno d'attacco ha infatti subito una rapina martedì scorso a mano armata a Milano (denunciata anche attraverso i suoi profili social e poi in Questura), mentre era fermo in auto, strappandogli via l'orologio dal valore di 80mila euro.

Due napoletani in trasferta a Milano, già durante il lockdown, sono stati fermati dalla polizia stradale di Arezzo. Il 31enne e il 42enne, sono residenti a Napoli e avevano già precedenti. Dopo la rapina si erano dileguati con due mezzi a due ruote diversi.

Decisivo per risalire all'identità dei malviventi i riferimenti identificativi dell'orologio.

La notizia su MilanoToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinato calciatore del Milan: arrestati due napoletani in trasferta

NapoliToday è in caricamento