menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Acton, picchia e deruba uomo a bordo di un autobus: arrestato

I poliziotti dell'Ufficio Prevenzione Generale hanno arrestato un 31enne di nazionalità marocchina, responsabile del reato di rapina, ed inoltre lo hanno denunciato in stato di libertà per ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato

I poliziotti dell'Ufficio Prevenzione Generale hanno arrestato un 31enne di nazionalità marocchina, responsabile del reato di rapina, ed inoltre lo hanno denunciato in stato di libertà per ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato.

Ieri sera, gli agenti in servizio di controllo del territorio, percorrendo via Acton hanno notato due uomini che si malmenavano nei pressi della fermata di autobus.

Immediatamente intervenuti, i poliziotti hanno bloccato i due ed hanno accertato che il 31enne, dopo essersi impossessato di un telefono cellulare strappandolo dalle mani della vittima, colpendola con un pugno mentre era a bordo di un autobus, era sceso velocemente dallo stesso, nel tentativo di allontanarsi. La vittima lo ha seguito, nel tentativo di rimpossessarsi del telefono appena rubato, e ne è nata una colluttazione.

Gli agenti hanno arrestato il 31enne, che in giornata sarà giudicato con il rito direttissimo. Recuperato lo smartphone, restituito al legittimo proprietario.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento