Lunedì, 26 Luglio 2021
Cronaca Posillipo / Via Caravaggio

Derubato Behrami: "Prima l'orologio ed ora la macchina, mi sono rotto"

E' il duro tweet del centrocampista svizzero, al quale a dicembre fu portato via l'orologio in seguito a una rapina avvenuta alla Riviera di Chiaia

Tweet Behrami

“Prima l'orologio, ora la macchina. Mi sono rotto”! E’ il duro tweet del centrocampista del Napoli Valon Behrami, che, come annunciato da lui stesso su Twitter, ha subìto una nuova rapina dopo quella nella quale gli scipparono l’orologio, un prezioso 'Hublot', a dicembre.

L'auto, una smart presa a noleggio dal calciatore, era parcheggiata in via Caravaggio. Quando Behrami e la moglie sono tornati a riprenderla, dopo aver fatto shopping, era sparita.

Nel precedente caso del furto dell'orologio, invece, i rapinatori furono presi e arrestati dopo poche settimane.

Ora si attendono chiarimenti sulla vicenda che appare ancora più gravosa per la serenità del calciatore alla vigilia dell’importante sfida di Coppa Italia Napoli-Roma, che potrebbe aprire le porte della finalissima agli azzurri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Derubato Behrami: "Prima l'orologio ed ora la macchina, mi sono rotto"

NapoliToday è in caricamento