Martedì, 23 Luglio 2024
Cronaca Scampia

Assaltano un noto bar armati di fucile a pompa: un arresto

Caccia ai complici del giovane finito in manette

La polizia ha eseguito un’ordinanza di applicazione della custodia cautelare in carcere, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Napoli, su richiesta della locale Procura, nei confronti di un classe 2003 accusato di aver compiuto, il 17 dicembre 2022, una rapina ai danni di un Bar-Tabaccheria ubicato nel quartiere Scampia.

Nell’occasione il giovane ha sottratto al titolare dell’esercizio commerciale: tre bracciali in oro del valore complessivo di € 1000 e un orologio marca Philip Watch, asportando successivamente contanti per un valore complessivo di € 3. 800 e pacchetti di sigarette di varie marche. I fatti sono stati commessi in concorso con altri due soggetti in corso di identificazione, tutti travisati e con l’utilizzo di un fucile a pompa.

Le indagini condotte dalla Squadra Mobile di Napoli e dal Commissariato “Scampia” – coordinate dalla Procura partenopea - hanno consentito di accertare che i soggetti ritenuti responsabili del delitto avevano utilizzato un’autovettura a noleggio alterandone la targa. Inoltre, è stata riscontrata la presenza dell'arrestato in un veicolo all’esterno del Bar-Tabaccheria al momento della commissione del reato, nonché nei pressi dell’abitazione dell’indagato e di uno dei suoi probabili complici, sia prima, che dopo l’evento.

Il quadro indiziario è stato, infine, corroborato dagli esiti della perquisizione delegata dal P.M. ed eseguita nello scorso mese di marzo presso l’abitazione dell’indagato dove sono stati rinvenuti e debitamente sequestrati abiti compatibili con quelli indossati dai rapinatori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assaltano un noto bar armati di fucile a pompa: un arresto
NapoliToday è in caricamento